Visualizzazione di 4 risultati

Champagne Brut Grand Cru

Negli Champagne, gli aromi più espressivi, evoluti e delicati nascono dopo la fermentazione delle uve, durante il lungo periodo di affinamento sulle fecce. È quello che avviene anche per lo Champagne Brut Grand Cru del Domaine Plener. È lo Champagne da aprire in ogni istante, perfetto per l’aperitivo, ma da godere anche durante tutto il pasto.

Champagne Brut Grand Cru “Cuvée Réservée”

La cantina dell’azienda Plener è scavata nei meandri gessosi del terreno della Champagne e, qualsiasi sia la temperatura esterna, all’interno i gradi °C sono sempre costanti e compresi tra i 10 e i 12. È in questa maniera che crescono e maturano gli Champagne Plener, tra cui lo Champagne Brut Grand Cru “Cuvée Réservée” occupa un posto d’onore. Segue un lunghissimo affinamento di cinque anni sulle fecce. Perfetto da stappare se si ha la necessità di un brindisi elegante e raffinato.

Champagne Brut Nature Grand Cru Cuvée

Questo Champagne Brut Nature Grand Cru Cuvée mette in evidenza tutta l’intransigenza che c’è dietro al lavoro della domaine Plener. Matura per circa quattro anni e sei mesi sui lieviti ed è l’espressione più pura della filosofia aziendale. È fine, persistente ed elegante: obbligatorio lasciarsi trasportare dalla sua accattivante sensualità.

Champagne Brut Rosé Grand Cru

Ogni scelta dell’azienda Plener è pensata per il raggiungimento della massima qualità nel prodotto finale. Partendo dall’inizio, per esempio, grandissima attenzione e cura viene riposta nella scelta dei cloni delle viti. Quello che poi si arriva ad avere alla fine, è un risultato che non è di certo comune. Lo si può verificare anche assaggiando questo Champagne Brut Rosé Grand Cru che, come se non bastasse, è impreziosito per il 15% da vino rosso di Bouzy della migliore qualità. Ottimo.