Visualizzazione di 5 risultati

Brunello di Montalcino

Selezione di uve Sangiovese 100% dei vigneti di proprietà, situati nei versanti sud-est e sud-ovest del comune di Montalcino, con altitudini che variano dai 250 ai 400 metri s.l.m.
I terreni sono a tessitura franca sabbiosa, con argilla e abbondante scheletro galestroso. I vini maturano in tonneau di rovere francese da 500 litri e botti di rovere di Slavonia da 15-25Hl per almeno 24 mesi. Segue un affinamento in bottiglia. Il vino si presenta di colore rosso rubino intenso con riflessi granati, ampio bouquet al naso, leggermente speziato.
In bocca è pieno, intenso, morbido e vellutato con tannini eleganti e dolci.

 

 

 

Brunello di Montalcino Pian di Conte

Selezione di Sangiovese 100% dai vigneti più vecchi situati vicino al centro aziendale (400 m s.l.m.) solo nelle annate particolarmente eccezionali. I terreni sono esposti a sud-est con tessitura franco-sabbiosa e abbondante scheletro. Il vino matura in tonneau di rovere francese da 500 litri e botti di rovere di Slavonia da 15-25Hl per almeno 24 mesi, segue un affinamento in bottiglia. Si presenta di colore rosso intenso, profumo complesso fresco e ricco di sentori di frutta rossa matura, prugna, ciliegia more e lamponi, che si uniscono alle spezie di affinamento quali cioccolato, tabacco e liquirizia. Corpo potente e tonico al palato con un buon equilibrio e morbidezza, infine i tannini sono dolci ed eleganti.

 

 

 

Grappa Invecchiata

Grappa invecchiata, di colore giallo oro trasparente, dal gusto elegante e intenso, lasciata invecchiare in botti di quercia Limousin ed ex-Sherry per circa 18 mesi.

Le vinacce ottenute dalla fermentazione del Brunello di Montalcino, subito dopo la “svinatura” sono trasferite in distilleria in modo da preservare tutte le caratteristiche aromatiche del vitigno. Ottenuta con il sistema classico dell’alambicco discontinuo a vapore, per mantenere tutte le caratteristiche del vino da cui provengono.

Piero

La Selezione Piero nasce per rendere omaggio al lavoro di Pierluigi Talenti che negli anni ha selezionato e lavorato con passione il Sangiovese. Un Vigneto di 1,95Ha posizionato poco distante dal centro aziendale, con caratteristiche pedoclimatiche uniche si distingue da tutti gli altri vigneti per caratteristiche di costante qualità. Il terreno in leggera pendenza circondato da bosco, ricco di galestro con giacitura sud-est ad un’altitudine di 410 m.s.l.m., dove Pierluigi negli anni ‘70 ha seguito e fatto crescere la sua personale selezione clonale. Risulta essere un vino con un carattere intenso e persistente, di colore rosso rubino, tannini fini ed eleganti.
Dopo un affinamento in tonneau per almeno 24 mesi viene imbottigliato nell’attesa della commercializzazione.

Rosso di Montalcino

Da uve di Sangiovese 100% dai diversi vigneti di proprietà nel versante sud-est/sud-ovest (220-400 m s.l.m.). del comune di Montalcino, con altitudini che variano dai 250 ai 400 metri s.l.m. I terreni sono esposti a sud-est con tessitura franco-sabbiosa con presenza di placche calcaree e abbondante scheletro. Maturato per alcuni mesi in rovere francese e di Slavonia, a cui segue un affinamento in bottiglia. Di colore rosso rubino intenso, con riflessi violacei. Profumo intenso fresco fruttato, con le caratteristiche note di ciliegia, prugna e amarena. Al gusto morbido e minerale, di buona struttura con tannini bene bilanciati.