Visualizzazione di 11 risultati

Ad Nonam Merlot

Potente, fine, nobile, come il suo vitigno. Ad Nonam rende omaggio al territorio, è la nona pietra miliare lungo le due città Oderzo (Opitergium) e Concordia Sagittaria (Julia Concordia) che ha dato vita ad Annone e celebra i romani con il loro cambio dei cavalli.

 

Cabernet Franc

Colore rosso rubino con sfumature violacee. Al naso si colgono spezie e peperone su fondo vegetale. Il sapore è pieno, molto morbido con tannini di media grana e finale di buona persistenza.

Cabernet Hora Sexta

Velluto in bocca, dal finale balsamico, con frutta rossa, quasi vegetale, è il vino rosso veneto per eccellenza. Ce lo suggerisce anche il nome che richiama il momento a mezzogiorno in cui ci si siede a tavola all’insegna del cibo e della convivialità.

Il Gran Vino Rosso di Tenuta Mosole nato dai vitigni veneti di Carmenere e Cabernet Franc che sanno offrire vini di equilibrio e bevibilità.

 

Chardonnay DOC

Vino bianco dal colore paglierino. Profumo ampio, con sentori di frutta esotica, pesca e mela. In bocca ha una buona struttura, morbidezza e grande eleganza.

Hora Prima

Il bianco importante per struttura, forza e verticalità, è il vino perfetto per gustare il territorio abbinato ai bigoli in salsa o ad una carne bianca di selvaggina.

Intenso e persistente. Hora Prima è ottenuto da uve Chardonnay (60%), Tai (35%) e Sauvignon (5%).

 

Merlot

Di un bel colore rosso rubino. All’olfatto ha una componente fruttata, intensa e pulita. Al palato è concentrato con tannini fitti e vellutati. Finale elegante e persistente.

Pinot Grigio DOC

Vino bianco secco, di colore giallo paglierino. Il profumo pulito ed intenso e il gusto asciutto dal piacevole sentore di mela Golden, lo rendono un vino di grande carattere e versalitilità.

Refosco

Uno dei vitigni rossi più grandi e meno capiti dell’Italia è il Refosco. Lo diceva il Prof. Dubourdieu, autorevole maestro dell’enologia mondiale. I nostri vigneti curati in maniera maniacale danno un vino a volte misterioso e intrigante, ma dalla forte personalità.

Ribolla Gialla

Un vitigno autoctono di grande carattere, mai scontato e difficilmente inquadrabile, un vino dallo stile unico che fa dell’eleganza il suo punto forte.

Sauvignon

Scegliamo i migliori cloni con la convinzione che la conoscenza di questo vitigno dia all’uomo l’opportunità di farne il vino aromatico per eccellenza. Con i suoi aromi ed un delicato sentore fruttato, il Sauvignon è fantastico se abbinato a pietanze come l’asparago declinato in ogni sua forma ed eccelle con piatti di pesce e crostacei.

Tai

Il cambio del nome non ha smorzato l’interesse verso questo vitigno territoriale così forte di personalità che il suo aroma conquista il naso e la sua beva entusiasma come pochi altri vini.